Bonaldo punta al contract

Nel corso degli anni Bonaldo ha preso parte a numerosi progetti contract, in particolare nel segmento alberghiero - dal Temptation Cancun Resort in Messico ai Prizeotel di Amburgo, Brema o Hannover, per citarne solo alcuni - dimostrando grande capacità e versatilità nel far fronte alle complesse richieste del contract. Oggi la volontà di orientarsi verso il mondo della progettazione con maggiore determinazione e sistematicità si traduce nella recente e articolata collaborazione con il gruppo francese AccorHotels. La partnership, che rappresenta un grande passo in avanti sulla strada del contract, ha già visto l'inserimento di arredi firmati Bonaldo nei Novotel di Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Olanda e Italia: Bonaldo ha arredato alcune camere e spazi comuni con i divani trasformabili Papillon e Bandy e la poltrona relax Dragonfly, tre prodotti storici che l'azienda ha realizzato ad hoc per AccorHotels, Novotel.

Nel prossimo futuro, inoltre, Bonaldo prevede la realizzazione di un catalogo interamente dedicato agli interlocutori contract, con una linea di prodotti specifici.