Stone

Stone

"Ho sempre tratto ispirazione dalle sedute improvvisate in natura che scoprivo durante le mie lunghe passeggiate", racconta Fabrice Berrux. "Una volta era un tronco d'albero, un'altra una roccia. Ed è in questo spirito che ho abbracciato il progetto della poltroncina Stone". L'influsso della natura è evidente nelle linee di Stone: un'unica scocca che forma schienale, seduta e braccioli ed è solida ed accogliente come solo gli elementi della natura sanno essere.

Disponibile con rivestimento in pelle o ecopelle, Stone è proposta con tre diverse basi, tanto diverse l'una dall'altra da poter trasformare Stone nel suo look di insieme: in tondino di metallo, che dà a Stone un'immagine contemporanea ed energica, o con le quattro gambe in legno di frassino oppure con base in legno girevole, per una poltroncina visivamente calda e accogliente.

Altre versioni 

Bonaldo consiglia